• italiano
  • Deutsch
  • español
  • Brasil
  • français
  • 中国的
  • русский
  • United States
  • English

Contatti

1000 5th Street, Suite 412
Miami Beach 33139, FL - USA
tel +1 3053703850 ext 5202

Per informazioni in Italia

via Pescheria Vecchia, 1
Venezia 30174, VE
tel 0039 041 27 50 993
fax 0039 041 300 11 82

Condomini

Ricerca immobili

Ricerca avanzata
Tipologia
Località
Prezzo
Inserire il prezzo senza punteggiatura

Selezionati per voi

Vedi tutti

Miami, una città cresciuta su turismo ed infrastrutture

Il nome Miami, come insegnano i libri di storia, è in qualche modo collegato all’acqua. La città, prima della Florida per densità demografica, è infatti ricca di risorse idriche e non a caso, negli ultimi anni è divenuta una sorta di calamita per chiunque fosse in cerca di un luogo prospero in cui vivere.

Perchè trasferirsi a Miami?

Innanziatutto bisognerebbe fare una distinzione tra il centro urbano e commerciale di Miami, che si estende anche all’interno della penisola, e Miami Beach, la striscia di terra conosciuta in tutto il mondo, per essere una delle località balneari più trafficate degli Stati Uniti.

1.Il clima

Da Ottobre ad Aprile, il tasso di umidità è molto basso, ed il caldo secco - avvolgente crea la temperatura estiva ideale. Il clima tropicale e la possibilità di andare a mare tutto l’anno, agiscono sicuramente da richiamo per i giovani di tutto il circondario, sebbene questo non costituisca il movente principale di un fenomeno migratorio di proporzioni decisamente maggiori. Sono infatti emigrati in queste terre molti sudamericani, esuli cubani, giapponesi, ma anche arabi ed afroamericani.

2.La pluralità di etnie

La multiculturalità non è soltanto una prerogativa di Miami, ma di tutta la Florida, che trova riflesse nella propria architettura, nonchè nella tradizione culinaria, influenze tipicamente anglosassoni, ispaniche, indios ed afro. I migliori ristoranti sono infatti quelli etnici. Specialità Giapponesi, Haitiane, Cubane, Greche, Mediorientali ed italiane sono reperibili ovunque, grazie alla spinta proveniente dalle comunità più forti presenti sul territorio. Talvolta si fondono in un’ unica cucina, singolare ed esclusiva.

3.I servizi e le infrastrutture

La vasta area metropolitana, che oggi ospita più di due milioni di abitanti, offre molteplici vantaggi a donne ed uomini di ogni età. Istruzione, sanità e mezzi di trasporto sono fruibili a tutti, in linea con le esigenze di una città cosmopolita. Infrastrutture, servizi efficienti, ma soprattutto un mercato del lavoro particolarmente sviluppato, sono i fattori che hanno determinato l’esplosione demografica degli ultimi anni, contribuendo ad arricchire la città e di conseguenza anche il turismo domestico.

-ospedali

Più di dieci ospedali dotati di biotecnologie all’avanguardia, garantiscono assistenza medica a tutta la popolazione:
1.Baptist-Hospital
2.Mercy
3.Jackson

-scuole

Tantissime le scuole medie e superiori dislocate in tutto il territorio: 1.Design Architecture Senior High 2.Arcybishop Curley Notre Dame 3.MCA Academy 4.Coral Reef Montessori Academy

Lavorare a Miami

Il lavoro è uno dei capisaldi su cui si regge la società americana e non solo. La città di Miami da questo punto di vista, rappresenta una garanzia. Turismo e mercato immobiliare sono indubbiamente le forze motrici dell’economia dell’ intera area metropolitana. Grazie all’ affluenza dei turisti che ogni anno inondano letteralmente le strade di Miami Beach, destinazione privilegiata per le spiagge, il gran numero di ristoranti e i locali alla moda ubicati sulla sottile striscia di terra, tutto l’insediamento urbano, gode di una discreta opulenza.

Palestra e piscina condominiale, per tutti

Disporre di una palestra o di una piscina nel proprio condominio è all’ordine del giorno, e raramente non si riesce a pagare l’affitto. Le strade sono quasi sempre in ordine, prive di buche e con le aiuole curate, l’immondizia viene raccolta con regolarità, il traffico è scorrevole e le interminabili attese presso uffici postali ed affini, un ricordo del vecchio continente. La burocrazia è infatti ridotta all’ essenziale, allo scopo di velocizzare e rendere effettivo ogni procedimento amministrativo.

Il visto

L’unica pratica più cavillosa, è quella atta ad ottenere il visto. I tempi di attesa possono variare a seconda della richiesta. Il visto turistico ha infatti una durata di soli tre mesi, mentre il visto di lavoro e la green card, offrono l’opportunità di stabilirsi permanentemente in città. Tali documenti sono indispensabili per poter operare sul territorio ed eventualmente avviare un’ attività in proprio. Tutte le informazioni necessarie sono comunque reperibili presso il sito del consolato italiano a Miami, nella sezione visti, oppure più semplicemente sul sito dell’ambasciata americana in Italia.

Alcuni immobili